Serie C

Top & Flop di Ravenna-Sambenedettese

È finito 1-1 il match tra Ravenna e Sambenedettese, appena giocatosi allo stadio Bruno Benelli. Una partita non particolarmente bella, ma comunque ricca di emozioni. Dopo i primi 45 minuti molto equilibrati, è nella ripresa che si sblocca la giostra dei gol. Il caso del giorno è quello del minuto 74: sugli sviluppi di una punizione, ribattuta dalla difesa del Ravenna, Angiulli rimette un pallone al centro dell’area. Dopo un batti e ribatti, Nocciolini esplode il destro verso la porta, trovando la rapida opposizione di un difensore ravennate, che tocca col braccio: per l’arbitro è penalty, tra le proteste dei giallorossi. Sul dischetto si presenta Botta che trasforma in modo solenne. Il Ravenna si ritiene danneggiato e mette ancor più agonismo in campo. Sale in cattedra il neo entrato Ferretti, che dopo un paio di iniziative ed un importante conclusione in stile Totti al minuto 82, trova il gol con un sinistro di prima intenzione al 91esimo. Terminerà così, con il primo punto stagionale dell’era Colucci sulla panca giallorossa. 

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto