Calciomercato

Il Psg scarica Thiago Silva: Milan ed Everton possono sognare

Dopo 8 anni è giunta al capolinea l’avventura di Thiago Silva al Psg. Il ds dei parigini Leonardo, secondo l’Equipe, avrebbe chiamato il 35enne brasiliano per confermargli la volontà di non prolungare il contratto in scadenza il 30 giugno. A questo punto il difensore centrale dovrà trovarsi un’altra sistemazione e gli estimatori non mancano. Sulle sue tracce ci sono il Milan, il club che lo ha portato in Europa nel dicembre 2008, e l’Everton allenato da un suo ex allenatore Carlo Ancelotti.

Secondo l’Equipe, Leonardo avrebbe comunicato a Thiago Silva la decisione di non prolungare il contratto

Thiago Silva tra qualche settimana sarà dunque libero dal Psg a parametro zero. Non è ancora chiaro se gli verrà rinnovato il contratto fino a fine agosto, per permettergli di concludere la Champions League, oppure verrà lasciato libero a fine mese. Due le squadre che lo hanno messo nel mirino.

Il Milan, anche se non perfettamente nei parametri della nuova politica di Rangnick, e nemmeno di quella di Elliott, e l’Everton, dove riabbraccerebbe Ancelotti. Il tecnico che ai tempi del Diavolo lo ha allenato dal suo sbarco nel dicembre 2018. Ma senza poterlo mai far giocare perché lo slot degli extracomunitari era già pieno.

Articoli correlati

Back to top button