Calcio esteroCuriosità

Thailandia, messi in salvo i primi quattro ragazzi intrappolati nella grotta

Thailandia calciatori intrappolati: salvati i primi quattro

Un caso che in questi ultimi giorni ha tenuto con il fiato sospeso quello dei piccoli calciatori rimasti intrappolati in una grotta in Thailandia. Oggi è il giorno prefissato per il loro salvataggio. Fino ad ora sono arrivate notizie positive dal Paese nel Sud Est Asiatico. Sono stati infatti messi in salvo i primi quattro ragazzi.

Le operazioni di salvataggio sono iniziate intorno alle ore 5 del mattino italiane, ma ancora resta gran parte dell’operazione da portare a termine. Ne restano altri otto più il loro 25enne allenatore che saranno tratti in salvo tra 10-20 ore per motivi logistici e di preparazione dell’equipaggiamento necessario per estrarli fuori. I primi ad uscire sono stati quelli considerati più deboli e con urgente bisogno di cure.

Un grande spiegamento di forze dell’ordine thailandesi stanno partecipando in questi momenti al recupero di questa piccola squadra di calcio, che è lì ormai da giorni. Addirittura le forze speciali sono state chiamate in causa per l’operazione, che tutti si augurano possa avere buon esito anche per i superstiti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button