Serie A

Milan, Suso: “Niente lavoro con Montella. Con Gattuso partimmo forte”

Suso su Montella e Gattuso, con il campione spagnolo che ha parlato delle differenze tra l’attuale tecnico della Fiorentina e l’ex allenatore Milan.

Suso su Montella e Gattuso, le parole dell’esterno del Milan

Gattuso tribuna Atalanta - Udinese
Fonte: profilo Facebook AC Milan

Durante l’intervista ai Sky Sport per la puntata de “I Signori della Serie A”, Suso ha parlato di Gattuso, ex allenatore del Milan, elogiando il lavoro svolto da Ringhio ritenuto migliore rispetto a quello messo in atto da Montella:

“Io l’avevo visto un paio di volte con la Primavera. Mi ricordo che quando ero piccolo lo vedevo in tv e c’era quel Milan pieno di campioni. C’era quella cosa che con Montella non lavoravamo, quindi essendo arrivato lui subito partimmo forte. Mi ricordo che il primo allenamento ci fece fare degli scatti e mi ricordo che pensai: ‘Se facciamo così tutto l’anno domenica non riesco nemmeno a calciare in porta’.”

Montella dopo Brescia – Fiorentina
Montella

“Poi, invece, fu tutto il contrario. In lui trovai una persona con cui costruii un rapporto umano splendido, tant’è che anche oggi io spesso parlo con lui. Se lui ti deve dire qualcosa in faccia te la dice, che sia bella o brutta. E poi la maniera in cui te lo dice ti arriva dentro e questo credo che nel calcio sia molto importante. Mi è dispiaciuto il suo addio, perchè avevo un rapporto umano molto bello”.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button