Calcio estero

SuperLega: anche il governo spagnolo si schiera contro

Si riparla di Superlega, grazie al governo spagnolo che ha inviato una lettera alla Corte della UE, affermando la sua contrarietà

Si ritorna a parlare di SuperLega: il governo spagnolo ha inviato una lettera alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea nella quale ha confermato la propria contrarietà a questa competizione. Nonostante ben 9 club abbiano abbandonato il progetto, Real Madrid, Barcellona e Juventus sono ancora dentro.

SuperLega: anche il governo spagnolo contrario

In una lettera inviata dall’avvocato dello Stato alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, il governo spagnolo si ritiene assolutamente contrario al progetto SuperLega, sostenendo così la posizione della UEFA ed anche di altri governi. Questa competizione viene ritenuta come lontana dai principi base dello sport del calcio.

Articoli correlati

Back to top button