Serie A

Supercoppa, Inzaghi vuole il bis: “Cercheremo di fare una grande gara”

Giornata di viglia per l’Inter di Simone Inzaghi che domani sera giocherà contro il Milan per il primo trofeo stagionale, la Supercoppa Italiana. Il tecnico dei nerazzurri in conferenza stampa di presentazione alla viglia del derby ha ancora qualche dubbio di formazione: “Manca ancora qualche allenamento, ho qualche dubbio che cercheremo di risolvere nell’allenamento di oggi“.

Il peso della Supercoppa sul resto della stagione

“La partita di domani condizionerà i giorni successivi. L’anno scorso mi ricordo la finale di Supercoppa con la Juventus, vinta ai supplementari con fatica e goduta il giusto perché dopo tre giorni eravamo in campo a Bergamo: per due giorni e mezzo si è parlato della vittoria, ma poi come è giusto che sia si parlava dello 0-0 a Bergamo dove si poteva fare meglio”.

Milan

“Conosciamo l’importanza della partita di domani. E’ un derby di finale. E’ il primo trofeo stagionale e cercheremo di fare una grande gara. E’ il prosieguo della scorsa stagione: l’anno scorso l’abbiamo vinto e vogliamo difenderlo a tutti i costi”. “Il Milan ha attaccanti forti, dovremo lavorare di squadra. Sia in fase offensiva che difensiva”. “Sanno costruire e ripartire, stanno facendo un buon percorso in campionato come l’Inter. Il Napoli sta facendo numeri incredibili”.

Il segreto delle grandi sfide

“Ho avuto la fortuna di giocarne tante di finali. Ne ho perse e vinte di più. Sono partite a sé. La squadra deve essere brava a gestire i momenti.  Il mio augurio è che la squadra stia sempre in partita”.

Articoli correlati

Back to top button