Calcio esteroCuriosità

Cina, Tardelli non rispetta l’inno e viene squalificato

Squalifica Tardelli

È una squalifica sicuramente clamorosa e senza precedenti quella che è stata inflitta a Diego Tardelli. L’attaccante dello Shandong Luneng, infatti, è stato punito per essersi toccarsi il viso con la mano destra e per aver guardato in basso durante l’inno cinese.

“I modi di Tardelli non sono stati solenni mentre veniva cantato e suonato l’inno nazionale, causando un impatto sociale negativo”, si legge su un comunicato emesso dalla CFA che ha fatto rispettare la legge del regime comunista che punisce in maniera severa coloro che non si comportano in maniera rispettosa durante l’inno nazionale.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio