Champions LeagueEuropa League

Champions League, ecco le squadre retrocesse in Europa League

Archiviata la sesta e ultima giornata della fase a gironi della Champions League, sono 8 le squadre che retrocedono in Europa League in virtù del terzo posto nei rispettivi gironi. L’Italia sarà rappresentata da Napoli e Inter.

Ecco le squadre retrocesse in Europa League

PRIMA FASCIA

Bayer Leverkusen/Zurigo, Salisburgo, Zenit, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis/Milan, Villarreal/Rapid/Rangers/Spartak, Eintracht, Genk/Besiktas/Malmo/Sarpsborg, Krasnodar/Siviglia/Standard, Dinamo Kiev, Chelsea, Napoli, Inter, Valencia e Benfica.

SECONDA FASCIA

Zurigo/Bayer, Celtic/Lipsia, Slavia Praga/Copenhagen/Bordeaux, Fenerbahçe, Sporting, Betis/Milan/Olympiacos, Villarreal/Rapid Vienna/Spartak/Rangers, Lazio, Genk/Besiktas/Malmo/Sarpsborg, Astana/Rennes, Vidi/PAOK/BATE, Bruges, Galatasaray, Shakhtar Donetsk e Viktoria Plzen.

Data e orario sorteggio di Europa League

Il sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League è in programma lunedì 17 dicembre alle 13 a Nyon. Le formazioni della stessa nazione potranno sfidarsi soltanto a partire dai quarti di finale. Le formazioni della seconda fascia sfideranno quelle della prima, che avranno il vantaggio di disputare la gara di ritorno in casa.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio