Europa League

Europa League, Spartak Mosca-Napoli 2-1: la decide una doppietta di Sobolev

Lo Spartak Mosca vince a sorpresa 2-1 alla Otkirie Arena contro il Napoli e lo fa grazie ad una doppietta dello scatenato Aleksandr Sobolev

Lo Spartak Mosca vince a sorpresa 2-1 alla Otkirie Arena contro il Napoli e lo fa grazie ad una doppietta dello scatenato Aleksandr Sobolev. I russi agganciano momentaneamente in testa al Gruppo C di Europa League proprio gli azzurri, seppur bisognerà attendere anche la sfida di domani tra Leicester City e Legia Varsavia.

La cronaca di Spartak Mosca-Napoli

Primo tempo

Quincy Promes se ne va subito in dribbling su Lobotka e si conquista un calcio di rigore. Dal dischetto al 3^ minuto va Sobolev e con il destro spiazza il portiere trovando la rete del vantaggio. Al 16^ minuto c’è una doppia grande occasione per il Napoli con Elmas, che calcia due volte da posizione ravvicinata ma venendo chiuso da due miracoli del portiere russo. I partenopei si rendono ancora pericolosi con Zielinski, bravo a controllare in area e a calciare in girata di collo mancino, seppur trovando un’altra grande risposta di Selihov. Lo Spartak Mosca raddoppia al 28^ di nuovo grazie a Sobolev, che servito sul secondo palo da Moses stacca di testa e fulmina il portiere partenopeo. Termina dopo 3 minuti di recupero il primo tempo sul risultato di 2-0 in favore della formazione russa.

Secondo tempo

Il Napoli si rende pericoloso al 62^ con Mertens, che prova la girata ravvicinata con il destro, ma trovando l’ottima risposta da parte di Selikhov. I partenopei però non demordano e poco la buttano dentro grazie ad Elmas, che servito sul secondo palo da Petagna la spinge in rete di testa. Al 69^ rispondono i russi e vanno vicini al gol con Umyarov, che ci prova di mancino a giro sfiorando di poco la porta. Nel finale Elmas trova un ottimo colpo di testa, ma il solito Selikhov gli dice di no con un ottima parata. Termina dopo ben 6 minuti di recupero il match sul risultato di 2-1 in favore dello Spartak Mosca.

Il tabellino di Spartak Mosca-Napoli 2-1

SPARTAK MOSCA (3-5-2): Selikhov; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses (38′ st Rasskazov), Ignatov (27′ st Lomovitskiy), Umiarov, Litvinov, Lucas; Sobolev, Promes (47′ st Larsson). A disposizione: Maksimenko, Markov, Rebrov, Kutepov, Yeschenko, Denisov, Shitov. Allenatore: Rui Vitoria

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Zielinski, Lobotka (34′ st Rrahmani); Lozano, Mertens, Elmas; Petagna. A disposizione: Ospina, Idasiak, Barba, Malcuit, Manolas, Fabian Ruiz, Ambrosino, Cioffi. Allenatore: Spalletti

ARBITRO: Turpin (Fra)

MARCATORI: 3′ pt su rigore e 28′ pt Sobolev (S), 19′ st Elmas (N)

NOTE: Ammoniti: Litvinov, Sobolev, Promes (S), Koulibaly, Spalletti (All.) (N). Recupero: 3′ pt, 6′ st.

 

Articoli correlati

Back to top button