Serie A

Inter, Spalletti: “Quando le cose non girano, non fai risultati. E su Rafinha…”

Al termine della sconfitta di misura rimediata contro il Torino, l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: Ci sono momenti dove non va come vorresti neanche se la pigi. Abbiamo preso qualche ripartenza che ci ha fatto buttare energie, mentre dovevamo comandare di più la partita”.

Spalletti e le scelte tecniche in Torino-Inter

Quando le cose non girano, non fai risultati. Perisic ha fatto una ricorsa e ha rubato palla, il suo tocco dietro non gli ha dato merito per la corsa e l’impegno. È andata in questa maniera. Rafinha in panchina? Viene da due anni in cui non gioca, non poteva giocare tre partite in una settimana, ha proseguito il tecnico nerazzurro.

Borja Valero? Secondo me non è calato, l’ho fatto giocare perché stava bene: quando uno va a pressare, è normale che perda lucidità. Ma lui è il giocatore che è sempre stato e può dare sempre il contributo. Ha equilibrio nel modo di fare”, ha precisato e concluso Spalletti.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Back to top button