Serie A

Spalletti dopo Frosinone – Inter: “Rigore concesso da Icardi a Perisic? Gesto di amicizia”

Spalletti dopo Frosinone – Inter, il tecnico nerazzurro ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport nel post-partita.

Spalletti dopo Frosinone – Inter

“Si può andare incontro a dei problemi in queste partite, quando credevamo di averla in mano abbiamo abbassato la concentrazione. All’Inter accade più che a tutte le altre, anziché chiuderla si diventa più timidi. Era una partita difficilissima, loro non avevano niente da perdere”.

“A noi dà grande vantaggio la solidità della linea difensiva, ci ricomponiamo sempre in fase di non possesso e ne traiamo sempre vantaggio. Oggi ci sono capitate alcune situazioni troppo facili per quella che è la nostra qualità per chiudere la partita. Siamo fatti così, ci è successo diverse volte”.

“Il rigore di Perisic concesso da Icardi? È giusto così: li sanno battere in 3-4. Si passano dei momenti in cui il rigorista dipende dal morale e dalla tranquillità, è la completezza della professionalità e dell’amicizia. Nainggolan? Ha fatto bene come corsa e come forza fisica, ha fatto il Nainggolan che conosciamo. E anche un gran gol che ha sbloccato la partita. Borja Valero ha sentito tirare il muscolo, penso debba stare un po’ fermo”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button