Serie B

Spal, De Rossi furioso sul mercato: “Mai ascoltate le mie indicazioni”

Nella conferenza stampa di presentazione di Spal-Bari che disputerà alle 14:00 Daniele De Rossi, allenatore della Spal, alza la voce e ha sottolineato a chiare lettere la sua insoddisfazione per il mercato dei dirigenti della Spal: “La prima esperienza col mercato è stata abbastanza surreale, non saprei come altro descriverla. Ho letto che il direttore Lupo ha detto che sono soddisfatto: in genere sono abituato a parlare per me e lui sa che quanto ha dichiarato non è vero”.

De Rossi sul mercato della Spal: “Mai ascoltato sul mercato. Questa situazione mi è dispiaciuta”

“Sono soddisfatto dei giocatori che ho, ma secondo me in un rapporto di collaborazione bisognerebbe ascoltare le indicazioni dell’allenatore sulle caratteristiche – ha continuato l’allenatore della Spal -. Purtroppo da due mesi a questa parte questo non è mai, mai, mai, mai successo. Anzi, mi sono trovato giocatori presi quando era già stato firmato tutto”. 

L’allenatore della Spal è deluso: “Questa situazione mi è dispiaciuta tanto, lo sa Joe (il presidente Tacopina, ndr) e lo sanno i dirigenti perché gliel’ho detto in faccia. Per fortuna non si parlerà più di mercato ora, ma non è che devo farmi andare bene tutto solo perché sono giovane e al mio primo anno”. Mi era stato detto ‘tranquillo, vedrai a gennaio…’, oppure mi viene detto ‘è colpa di Venturato’ per qualunque cosa, ma secondo me non è così. Stare qui a piangere comunque non serve a nulla e si va avanti senza problemi”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio