Serie A

Inter, Inzaghi: “Sono in grande club. Già vinti tre trofei a Milano”

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter ha parlato ai canali ufficiali dei nerazzurri ripercorrendo le tappe che lo hanno portato a Milano: “Piacenza è il luogo delle mie origini, dove sono nato e cresciuto, lì ho fatto tutte le giovanili e ho esordito in Serie A. A Roma, con la Lazio, ho vinto i primi trofei da calciatore e allenatore, è una città che fa parte della mia storia professionale e personale. A Milano sono arrivato in un grande Club come l’Inter, qui insieme al mio staff, alla squadra, ai tifosi e alla società ho potuto conquistare due trofei il primo anno e iniziare questo 2023 alzando la Supercoppa”. Parole, inoltre sulla famiglia: “I miei genitori sono stati importantissimi, mi hanno cresciuto con dei valori che ho portato sempre avanti e che sono stati fondamentali nella mia vita e nella mia carriera. Loro, come tutta la mia famiglia”.

Simone Inzaghi: “Inter grande club. Importante l’accoglienza dei tifosi”

“Abbiamo giocato tante sfide belle ed emozionanti, ma fino a ora quella che mi è rimasta più impressa è l’esordio a San Siro contro il Genoa. Era la prima partita di campionato, venivo da 5 anni alla Lazio e per me era tutto nuovo. L’accoglienza che mi hanno riservato i tifosi è stata importantissima e mi ha dato una grande forza per affrontare la stagione”. 

Nella mia carriera è stata fondamentale l’umiltà, è quello che mi ha permesso di imparare ogni giorno qualcosa, sia da giocatore che da allenatore. Poi il carattere e la voglia di migliorarsi ogni giorno, ogni stagione, quella spinta che ti permette di crescere e puntare sempre a nuovi obiettivi”.

Articoli correlati

Back to top button