Serie ASerie Minori

Sibilia: “Manterremo la nostra linea di coerenza assoluta”

E’ intervenuto a margine del Consiglio Federale, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, dicendo la sua sulla conclusione dei campionati. Il vice presidente della FIGC che si è detto assolutamente favorevole a ripartire con promozioni e retrocessioni finali.

Sibilia sul blocco delle retrocessioni

Per favore, parliamo d’altro. Per esempio del sistema da cambiare, delle riforme da portare avanti. La Serie A ha i suoi problemi, è chiaro. A maggior ragione bisogna spingere perché il moto riformatore continui. La prima cosa da fare è ripartire, su questo mi sembra sia stata effettuata una scelta chiara. Bisogna attenersi a quanto uscito dall’ultimo Consiglio Federale. Dopodiché sentiamo quello che ci propongono i personaggi che suggeriscono alternative. Su questa base giudicheremo”.

Conclude sulla posizione della Lega Dilettanti

Manterremo la nostra linea di coerenza assoluta. Nel precedente Consiglio sono state varate delle regole e io ho votato a favore. Come Dilettanti abbiamo fermato il campionato, indicando squadre promosse e retrocesse. Le proteste? Legittime, ma qualcuno deve prendere delle decisioni e noi lo abbiamo fatto tramite il Consiglio Direttivo. Io cerco di essere sempre lineare e coerente con le scelte. L’ultimo Consiglio ha stabilito che bisogna ripartire. Ho appoggiato l’attuale governance perché nel programma c’era la riforma del sistema. Tutti sanno che le società professionistiche sono troppe, come si può pensare di aumentarne il numero?”.

Articoli correlati

Back to top button