Serie A

Serie A: Venezia-Roma 3-2, successo al fotofinish dei lagunari

Caldara sblocca la gara, poi i giallorossi rispondono con Shomurodov e Abraham. Nella ripresa neroverdi a segno con Aramu e Okereke

Dopo il pari casalingo di Conference League contro il Bodo Glimt, la Roma torna a pensare al campionato. Emergenza in difesa per Mourinho, che cambia modulo e passa al 3-4-1-2 con Kumbulla centrale.

In attacco c’è Shomurodov accanto ad Abraham. Nel Venezia di Paolo Zanetti c’è Okereke al centro del tridente. A centrocampo torna Ampadu. È Gianluca Aureliano l’arbitro designato a dirigere la gara.

Serie A, Venezia-Roma: primo tempo

Al 3′ VANTAGGIO DEL VENEZIA: Mattia Caldara brucia Cristante e batte Rui Patricio con una deviazione. VENEZIA-ROMA 1-0, GOL DI CALDARA.

Al 7′ PENALTY ROMA: Haps stende Abraham appena dentro l’area. Aureliano non ha dubbi e indica il dischetto. Dopo un VAR check viene confermatala posizione di offside di Pellegrini. SI RESTA CON IL VENEZIA AVANTI SULLA ROMA 1-0.

Al 14′ El Shaarawy tenta lo sfondamento centrale, ma viene fermato da Busio.

Al 18′ Abraham calcia con il sinistro, ma Ceccaroni salva in corner.

Al 19′ OCCASIONE ROMA: El Shaarawy stavolta ci prova da solo, ma il suo destro finisce in curva.

Al 20′ Shomurodov dal limite dell’area lascia partire un sinistro che esce di un soffio.

Al 22′ sinistro potente di Kiyine che Rui Patricio blocca.

Al 25′ SI SALVA IL VENEZIA: Romero esce a vuoto su un cross di Veretout ma ci pensa Haps.

Al 27′ Romero salvato dal palo.

Al 32′ OCCASIONE ROMA: destro dal limite di El Shaarawy, ma Romeronon si fa sorprendere.

Al 35′ Romero è attento e blocca il rasoterra di Pellegrini.

Al 36′ Okereke entra in area e apre il piattone con il destro, ma la palla esce di un nulla.

Al 36′ VENEZIA PERICOLOSO: Kiyine calcia con il destro in piena area, ma Rui Patricio si distende e fa suo il pallone.

Al 41′ contatto dubbio in area di rigore del Venezia tra Aramu e Abraham, ma Aureliano lascia correre.

Al 43′ IL PAREGGIO DELLA ROMA: Romero anticipa Pellegrini ma il pallone rimane lì e il giallorosso Shomurodov. VENEZIA-ROMA 1-1, GOL DI SHOMURODOV.

Al 45’+2 SORPASSO ROMA: Abraham controlla e trafigge Rui Patricio con il sinistro. VENEZIA-ROMA 1-2, GOL DI ABRAHAM.

Dopo due minuti di recupero, finisce il primo tempo al “Penzo”: ROMA AVANTI A VENEZIA 2-1.

Serie A, Venezia-Roma: secondo tempo

Al 48′ Haps in acrobazia riesce a respingere sulla linea un colpo di testa di Ibanez.

Al 50′ corner a rientrare di Aramu, ma Rui Patricio non si fa sorprendere.

Al 54′ ROMA PERICOLOSA: Karsdorp mette in area un cross basso sul quale Romero anticipa tutti in uscita.

Al 56′ El Shaarawy calcia con il destro nel tentativo di spiazzare Romero, ma il portiere del Venezia rimane in piedi.

Al 57′ sul secondo palo Sigurdsson arriva in ritardo e il pallone si perde sul fondo.

Al 59′ OCCASIONE VENEZIA: Sigurdsson, disturbato da Kumbulla, non riesce da intervenire su un tiro cross.

Al 61′ sinistro di prima intenzione dei padrini di casa, ma il pallone esce a lato di pochissimo.

Al 64′RIGORE PER IL VENEZIA: Aureliano ha indicato il dischetto dopo un contatto in area tra Cristante e Caldara. VENEZIA-ROMA 2-2, GOL DI ARAMU.

Al 67′ ROMA IN AVANTI: Romero in uscita riesce a respingere il sinistro di Abraham.

Al 72′ ROMA PERICOLOSA: Karsdorp calcia con il destro, ma il portiere del Venezia blocca a terra.

Al 73′ destro di prima intenzione di Abraham, ma la palla esce di un niente con Romero immobile.

Al 74′ GOL VENEZIA: Okereke scatta tutto solo con la difesa della Roma altissima, si presenta a tu per tu con Rui Patricio e lo batte col sinistro dopo una splendida finta di corpo. VENEZIA-ROMA 3-2, GOL DI OKEREKE.

Al 84′ DOPPIO MIRACOLO DI RUI PATRICIO: nell’arco di pochi secondi, prima una parata su Modolo e poi su Okereke.

Al 90′ destro al volo del neo-entrato Henry su perfetto passaggio di Haps: palla che scheggia la traversa.

Al 90’+4 conclusione al volo e palla fuori di pochissimo, deviata da Busio.

Dopo cinque minuti di recupero, finisce la partita del “Penzo”: VENEZIA BATTE ROMA 3-2.

Venezia-Roma 3-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 3′ Caldara (V), 43′ Shomurodov (R), 45’+2 Abraham (R), 65′ rig. Aramu (V), 75′ Okereke (V)

VENEZIA (4-2-3-1): Romero; Mazzocchi (77′ Ebuehi), Caldara, Ceccaroni, Haps; Busio, Ampadu; Crnigoj (46′ Sigurdsson), Aramu (77′ Tessmann), Kiyine (70′ Modolo); Okereke (89′ Henry). Allenatore: Zanetti.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla (66′ Carles Perez), Ibanez; Karsdorp (83′ Zalewski), Cristante, Veretout, El Shaarawy (77′ Zaniolo); Pellegrini; Shomurodov (83′ Borja Mayoral), Abraham. Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Aureliano

Articoli correlati

Back to top button