Serie A

Serie A, stop alle perdite di tempo: idea maxi recupero

Il designatore degli arbitri Gianluca Rocchi ha manifestato la volontà di combattere le perdite tempo anche attraverso maxi recuperi in Serie A.

Maxi recuperi come nei Mondiali?

Per cercare di combattere una tendenza sempre più antipatica nel calcio, ovvero le perdite di tempo eccessive, la Serie A vuole correre ai ripari. Il designatore dell’AIA Rocchi, come riportato da La Gazzetta dello Sport, vuole che ci sia una linea più dura in questo ambito, e non solo. Non saranno più tollerate per esempio le scenate dalla panchina di giocatori e membri dello staff tecnico. Così come si cercherà di non assegnare i cosiddetti “rigorini”.

Ma la novità più importante potrebbe derivare proprio dalle perdite di tempo, con l’indicazione che sembra essere quella di dare maxi recuperi, come accaduto nei Mondiali, in caso di numerose perdite di tempo.

Articoli correlati

Back to top button