Serie A

Serie A, Roma Hellas Verona 2-1: i giallorossi continuano a vincere

Allo Stadio Olimpico, la 33ª giornata di Serie A 2019/20 tra Roma e Hellas Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca.

Serie A, Roma Hellas Verona 2-1: cronaca e tabellino

Partita intensa quella tra Roma e Verona. Allo Stadio Olimpico la spuntano i giallorossi per 2-1. Apre il match Veretout, su calcio di rigore conquistato da Pellegrini. Raddoppia Edin Dzeko di testa a pochi istanti dalla fine del primo tempo. A inizio ripresa, Pessina accorcia le distanze con uno splendido colpo di tacco ridando speranza ai rossoblù. Ottima vittoria per i giallorossi che consolidano il quinto posto.

Sintesi Roma Verona 2-1

Fischio d’inizio – Si parte!

8′ Rigore Roma – Pellegrini anticipa Empereur in area di rigore, il difensore del Verona cerca la palla ma stende il centrocampista giallorosso.

9′ Espulsione Verona – Juric protesta troppo per il rigore assegnato alla Roma e l’arbitro estrae il cartellino rosso.

10′ GOL ROMA – Dal dischetto Veretout è freddissimo e spiazza Silvestri.

13′ Tiro Spinazzola – La Roma parte in contropiede. Spinazzola riceve palla, si accentra e calcia col destro. Gunter devia il pallone che finisce di poco alto.

27′ Palo Mkhitaryan – L’armeno sfonda centralmente, entra in area e calcia col sinistro. Silvestri riesce a sfiorare con la mano e la palla finisce sul palo.

37′ Verona pericoloso – Zaccagni parte in contropiede su errore di Ibanez. Il veronese entra in area e cade dopo un lieve contatto. L’arbitro lascia correre.

45’+1 Tiro Mkhitaryan – L’armeno calcia al volo da oltre la trequarti. Cerca di sorprendere Silvestri, ma il pallone finisce alto.

45’+4 GOL ROMA – Cross dalla sinistra di Spinazzola, sul traversone ci arriva Dzeko sul dischetto del rigore. Il bosniaco stacca di testa e batte Silvestri.

47′ GOL VERONA – Zaccagni sfonda sulla sinistra e salta Mancini. Mette in mezzo col mancino, dove Pessina insacca con un colpo di tacco splendido.

57′ Tiro Dzeko – Bruno Peres sfreccia sulla destra, entra in area e serve Dzeko. Il bosniaco col destro spara alle stelle.

65′ Tiro Mkhitaryan – Pellegrini vince un rimpallo con Silvestri, serve in mezzo Mkhitaryan che calcia a porta vuota. Fantastico salvataggio sulla linea di Lazovic.

74′ Tiro Dzeko – Erroraccio del bosniaco che a tu per tu per Silvestri tira altissimo.

90′ Cinque minuti di recupero

90’+6 Fischio finale

Tabellino

Marcatori: 10′ Veretout rig. (R), 45’+4 Dzeko (R), 47′ Pessina (V)

ROMA (3-4-2-1): 13 Pau Lopez; 23 Mancini, 41 Ibanez (90’+1 Villar), 11 Kolarov; 33 Bruno Peres (66′ Zappacosta), 21 Veretout, 42 Diawara (66′ Cristante), 37 Spinazzola; 7 Pellegrini (66′ Zaniolo), 77 Mkhitaryan (88′ Perotti); 9 Dzeko.
A disp.: 63 Fuzato, 15 Cetin, 2 Zappacosta, 4 Cristante, 8 Perotti, 31 Carles Perez, 14 Villar, 27 Pastore, 22 Zaniolo, 99 Kluivert, 17 Under, 19 Kalinic.
All.: Paulo Fonseca.

VERONA (3-4-2-1): 1 Silvestri; 33 Empereur, 21 Günter, 24 Kumbulla (18′ Di Marco); 5 Faraoni, 34 Amrabat (84′ Badu), 4 Veloso (84′ Stepinski), 88 Lazovic; 32 Pessina, 20 Zaccagni (64′ Salcedo); 14 Verre (64′ Eysseric).
A disp.: 22 Berardi, 96 Radunovic, 6 Lovato, 7 Badu, 8 Eysseric, 9 Stepinski 10 Di Carmine, 13 Rrahmani, 16 Borini, 18 Lucas, 23 Dimarco, 29 Salcedo.
All.: Ivan Juric

Ammoniti: Veloso (V), Mancini (R), Pessina (V), Zaniolo (R), Cristante (R), Eysseric (V), Villar (R)

Espulsi: Juric (V)

Articoli correlati

Back to top button