Serie A

Serie A: Udinese-Venezia 3-0, i tre punti sono di Gotti

Prima vittoria in campionato per i friuliani che battono in casa i lagunari grazie a Pussetto, Deulofeu e Molina

Dopo il pareggio con la Juventus, seconda gara consecutiva in casa per l’Udinese che affronta il Venezia sconfitto nella prima giornata allo stadio Maradona dal Napoli.

Gotti schiera Stryger Larsen dal 1′. Panchina per Okaka e Deulofeu. Nel Venezia, le novità Busio, Okereke e Henry. L’arbitro del match sarà Livio Marinelli.

Udinese-Venezia: primo tempo

Al 5′ primo squillo dell’Udinese con una gran botta di Arslan da fuori area: Lezzerini si salva in due tempi.

Al 6′ occasione Venezia: il norvegese Johnsen punta la porta di Silvestri. Qui prova lo scavino, ma il portiere dell’Udinese gli dice di no.

Al 11′ Mazzocchi prova il tiro d’esterno destro da poco meno di venti metri ma il suo tiro sorvola ampiamente la porta difesa da Silvestri.

Al 13′ contropiede Udinese, bravo Caldara a chiudere Pussetto salvando in corner.

Al 15′ occasione Udinese: sul tiro di Arslan, l’intervento di Lezzerini è provvidenziale. I
Al 20′ palla recuperata da Arslan che imbecca Pereyra. Il Tucu si rende pericoloso ma la difesa del Venezia riesce ancora una volta a rifugiarsi in corner.
Al 24′ Udinese tenta una ripartenza ma Crnigoj ferma l’avanzata di Makengo.
Al 29′ si sblocca il punteggio alla Dacia Arena: Molina s’invola sulla destra e mette in mezzo per Pussetto che stoppa e calcia in porta. UDINESE-VENEZIA 1-0, GOL DI PUSSETTO.

Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo alla “Dacia Arena”: UDINESE-VENEZIA 1-0.

Udinese-Venezia: Secondo tempo

Al 49′ primi movimenti sulla panchina del Venezia: Zanetti fa scaldare Peretz, Bjarnason e Vacca.

Al 50′ contrasto Caldara-Pussetto: l’argentino ne esce dolorante ma stringe i denti.

Al 52′ occasione Venezia: Okereke che va al tiro e impegna Silvestri, molto reattivo e bravo a evitare il pareggio agli ospiti.

Al 53′ gol annullato all’Udinese: Molina sulla destra mette in mezzo all’area un pallone teso, Makengo calcia in porta ma sulla respinta di Lezzerini il tap-in di Pussetto è irregolare. SI RESTA CON L’UDINESE AVANTI SUL VENEZIA 1-0.

Al 70′ raddoppio dei padroni di casa: errore di Busio, ne approfitta Deulofeu che triangola con Arslan e colpisce a rete battendo Lezzerini. Come contro la Juventus, Deulofeu entra e segna. UDINESE-VENEZIA 2-0, GOL DI DEULOFEU.

Al 80′ standing ovation per Pussetto, che lascia il posto in attacco a Okaka. Fuori anche Arslan, dentro Jajalo.

Al 94′ la squadra di Gotti cala il tris: dopo l’assist, Molina chiude la partita con un sinistro che colpisce la traversa e poi varca la linea di porta. UDINESE-VENEZIA 3-0, GOL DI MOLINA.

Dopo quattro minuti di recupero finisce il match alla “Dacia Arena”: UDINESE BATTE VENEZIA 3-0.

Udinese Venezia 3-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 28′ Pussetto (U), 70′ Pereyra (U), 94′ Molina (U)

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan (80′ Jajalo), Walace (91′ Udogie), Makengo (60′ Deulofeu), Stryger Larsen; Pereyra; Pussetto (80′ Okaka). Allenatore: Gotti

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Svovoda (78′ Schnegg), Ceccaroni; Busio, Crnigoj (71′ Vacca), Heymans (54′ Peretz); Okereke, Henry (78′ Forte), Johnsen (71′ Sigurdsson). Allenatore: Zanetti

ARBITRO: sig. Marinelli

Articoli correlati

Back to top button