Serie A

Serie A, si avvicina la prima giornata di campionato: tutto pronto per l’esordio

Il campionato italiano anticipa l’avvio a metà agosto, precisamente nelle date del 13-14-15 agosto, a causa della decisione da parte della Fifa di giocare il Mondiale in Qatar in autunno

Nemmeno il tempo di terminare la stagione 2021/2022 e tirare un po’ il fiato che già è tutto pronto per l’avvio della Serie A 2023. Il campionato italiano anticipa l’avvio a metà agosto, precisamente nelle date del 13-14-15 agosto, a causa della decisione da parte della Fifa di giocare il Mondiale in Qatar in autunno, portando ad una maxi sosta da novembre a inizio gennaio.

È la 24esima volta nella storia che la massima competizione italiana inizia nel mese più caldo dell’anno. La prima volta che si verificò tale decisione fu il 27 agosto 1961, in modo da permettere alla Nazionale italiana di preparare la Coppa del mondo in Cile (competizione amara visto che l’Italia è uscita ai gironi). Negli ultimi anni è sempre iniziato ad Agosto, tranne per la stagione 2007.

Tutto è pronto per l’inizio, le 20 sorelle stanno pianificando al meglio il mercato per arrivare pronte al week-end di ferragosto. I tifosi sono pronti a seguire la partita diretta di Serie A, sperando di assistere ad un campionato avvincente come lo scorso.

Prima giornata di Serie A, occhi puntati su Milan e Inter, per la Juventus subito test Sassuolo

Sarà sicuramente una Serie A strana, vista la lunga sosta che porterà via il mese di novembre e dicembre, con conseguente inizio a gennaio. Fino a quel momento sarà indispensabile per i club cercare di accumulare più punti possibili, in modo da arrivare alla pausa in una posizione di vantaggio. Mai come quest’anno l’avvio è fondamentale per delineare l’andamento. Tutti gli occhi sono puntati sul Milan, chiamato a ripetere l’ottima annata che ha visto i rossoneri tornare sul tetto d’Italia dopo 11 anni. La prima giornata i Campioni d’Italia sfideranno in casa l’Udinese, avversario ostico da affrontare e che può mettere in difficoltà la formazione di Stefano Pioli.

Per l’Inter di Inzaghi, invece, esordio in trasferta contro i neopromossi del Lecce. Sulla carta i nerazzurri avranno vita facile, ma la squadra pugliese potrebbe essere la vera spina nel fianco di questo campionato, non è da sottovalutare. I tifosi sperano di vedere fin dalla prima giornata Lukaku, ritornato a Milano dopo la parentesi Chelsea poco entusiasmante e ricca di problemi.

Le sfide più difficili da affrontare, invece, sono quelle di Napoli e Juventus. I partenopei voleranno a Verona, per una partita che rievoca i ricordi della disfatta all’ultima giornata di campionato nel 2021, dove la formazione allenata di Gattuso perse il pass d’accesso alla Champions League dopo una sonora sconfitta contro la squadra di Juric. Juventus-Sassuolo, invece, può essere considerato il vero big-match della giornata. I bianconeri sono alla ricerca del riscatto, per questo motivo ci si aspetta una reazione di orgoglio è una formazione ben bilanciata. Potrebbe essere la prima di Di Maria con la maglia della Vecchia Signora, così come la partita del ritorno di Pogba a Torino.

Gli orari delle partite

  • Milan-Udinese, 13 agosto: ore 18:30
  • Sampdoria-Atalanta, 13 agosto: ore 18:30
  • Lecce-Inter, 13 agosto: ore 20:45
  • Monza-Torino, 13 agosto: ore 20:45
  • Fiorentina-Cremonese, 14 agosto: ore 18:30
  • Lazio-Bologna, 14 agosto: ore 18:30
  • Salernitana-Roma, 14 agosto: ore 20:45
  • Spezia-Empoli, 14 agosto: ore 20:45
  • Verona-Napoli, 15 agosto: ore 18:30
  • Juventus-Sassuolo, 15 agosto: ore 20:45

Articoli correlati

Back to top button