Diretta gareSerie A

Serie A, Parma Verona 1-0: Kurtic regala i primi 3 punti al Parma

Nel match valevole per la terza giornata del campionato di Serie A 2020/2021, Il Parma batte il Verona in un match molto teso nel finale con i ducali che hanno difeso il risultato fino all’ultimo

Sintesi Parma Verona 1-0

Primo tempo

1′ Gol di Kurtic – Grande partenza del Parma. Karamoh lascia sul posto Dimarco e serve Kurtic al centro che a porta vuota fa 1-0.

4′ Occasione Karamoh – Ancora il francese scatenato. Rientra e calcia, palla deviata che finisce in corner.

21′ Tiro di Barak – Ci prova il Verona con il tiro dalla distanza di Barak, parato agilmente da Sepe.

22′ Occasione FaraoniDimarco vede e serve Faraoni che conta i passi e calcia a botta sicura ma Pezzella salva sulla linea.

44′ Occasione Kucka – Tameze controlla male in area di rigore, Kurtic calcia, palla deviata da Cetin che spiazza Silvestri ma finisce di poco fuori.

45’+1 Occasione Gervinho – Bel suggerimento di Brugman per Gervinho, l’ivoriano calcia ma la palla viene deviata da Cetin in angolo.

Secondo tempo

53′ Occasione Dimarco – Tiro cross dell’ex giocatore di Inter e Parma, bravo Sepe a rispondere a mano aperta.

74′ Occasione Kucka – Il centrocampista numero 33 si crea lo spazio al limite dell’area, con una finta salta il suo avversario e calcia col mancino: palla fuori non di molto.

84′ Occasione Brugman – Buona opportunità sprecata dal centrocampista che controlla il pallone al limite dell’area ma calcia centralmente, palla respinta da Silvestri.

86′ Occasione Gunter – Colpo di testa del difensore turco, Sepe con un ottimo riflesso blocca il pallone prima che superi la linea.

93′ Fine parita

Tabellino

MARCATORI: 1′ Kurtic (P)

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini (63′ Darmian), Dermaku, Bruno Alves, Pezzella; Hernani (63′ Gagliolo), Brugman, Kurtic (74′ Grassi); Kucka, Gervinho, Karamoh (63′ Cornelius). All. Liverani.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Çetin (86′ Tupta), Günter, Lovato (45′ Lazovic); Faraoni, Ilic, Tamèze, Di Marco; Barák (58′ Salcedo), Zaccagni (58′ Colley); Favilli. All. Juric.

ARBITRO: Paolo Valeri della sezione di Roma

NOTE: AMMONITI: Bruno Alves (P); Dimarco (V

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio