Serie A

Serie A: Milan batte Torino 1-0, decisivo il gol di Rebic

Serie A: Milan batte Torino 1-0, decisivo il gol di Rebic. I rossoneri sognano l’ Europa. Per il Torino, invece, arriva la quinta sconfitta consecutiva.

Milan-Torino: la cronaca

La prima palla gol è del Milan: Ibrahimovic prova la botta da fuori area, ma una deviazione di un difensore del Torino beffa il portiere granata che osserva la palla uscire per pochi centrimetri a lato del palo. Ancora rossoneri pericolosi con Theo Hernandez, ma il cross del francese viene intercettato dalla retroguardia di Longo. Pressing del Milan con Calabria che per non rischiare di perdere il pallone prova la botta da fuori area: nessun problema per Sirigu.

Al 16′ si fa vedere il Torino con Berenguer che solo in area, spara alto sulla traversa. Ancora Milan con Paquetà che tenta il piazzato a giro. Ne esce un tiro insidiosissimo neutralizzato dal portiere granata in tuffo. Al 25′ Milan in vantaggio: palla in uscita persa da Berenguer, Castillejo si invola sulla destra e crossa basso per Rebic. Il croato si coordina e infila il pallone nell’angolino dove Sirigu non può arrivare. Quinto gol in campionato per lui. Milan-Torino 1 a 0.

ll Milan vuole subito il raddoppio: Ibrahimovic calcia forte, ma trova la deviazione di un giocatore del Torino. Ancora la squadra di Pioli con i rossoneri che non sfruttano un contropiede: Castillejo tenta il lancio in profondità per Rebic, ma il croato viene anticipato in velocità. Al 44′ fuori Kjaer dentro Musacchio, ma l’argentino, richiamato da Pioli, si rifiuta per un problema al polpaccio. E’ quindi l’ora di Gabbia, esordio in Serie A per il classe ’99.

Milan-Torino: secondo tempo

Milan che vuole il secondo gol e ad inizio ripresa ci prova subito con Ibrahimovic: lo svedese carica il destro al volo che sfiora il palo alla destra di Sirigu. Spinge il Milan senza sostacon un filtrante sul secondo palo che pesca Castillejo, ma la palla si spegne sulla parte esterna della rete.

Ci prova ancora il Milan con Ibrahimovic di testa: lo svedese colpisce il pallone in fase discendente, fuori. Al 74′ percussione centrale di Bonaventura che fa partire un missile dai 25 metri: tiro deviato da Nkoulou in angolo. Al 87′ standing ovation per Rebic, che esce tra gli applausi: al suo posto Leao. Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro prim del triplice fischio finale. A san Siro Milan batte Torino 1 a 0 grazie al gol, di Rebic.

Milan-Torino: il tabellino

Milan (4-4-1-1): G.Donnarumma; Calabria, Kjaer (44′ pt Gabbia), Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic (43′ st Leao); Paquetá (24′ st Bonaventura); Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco (40′ st Aina); De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi; Edera (19′ st Zaza), Berenguer (40′ st Millico); Belotti.  Allenatore: Longo.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Marcatori: 25′ pt Rebic (M)

Milan-Torino: i gol della partita

Milan-Torino 1-0: i gol della partita

Articoli correlati

Back to top button