Scommesse

Serie A: Lazio–Milan, Monday Night d’alta quota. Juventus, il blitz a Firenze a 1,57


Commenta per primo

La Lazio di Simone Inzaghi vuole cancellare immediatamente il passo falso contro il Napoli e lunedì sera, nel posticipo della giornata numero 33 di Serie A, aspetta il Milan di Pioli, pure reduce dalla sconfitta contro il Sassuolo. Nonostante il distacco in classifica e a tradizione negativa con i rossoneri, i biancocelesti partono leggermente avanti secondo gli esperti, a 2,25, contro il 2,90 degli ospiti, mentre il pareggio si gioca a 3,75. Cinque degli ultimi sette incroci in campionato si sono chiusi con tre o più reti: un altro Over lunedì sera all’Olimpico è a 1,62, contro il 2,20 dell’Under. I match tra Lazio e Milan sono spesso molto combattuti, come dimostrano i quattro rigori assegnati nelle quattro sfide più recenti: un altro tiro dagli undici metri si gioca a 2,75. Ciro Immobile, che sembra aver ritrovato la vena realizzativa, sfida Zlatan Ibrahimovic, che invece punta a festeggiare il rinnovo con i rossoneri: il gol del numero 17 della Lazio è in quota a 2,00, lo svedese segue a 2,50.
Domenica pomeriggio la Juventus, tre vittorie negli ultimi quattro turni, sarà ospite della Fiorentina, che ha preso una boccata di ossigeno con il successo a Verona nel turno infrasettimanale. I bianconeri non dovrebbero incontrare problemi, secondo gli esperti, vista la quota di 1,57 rispetto a quella per il successo viola, quasi quadruplicata, data a 6,00, mentre si scende leggermente per il pareggio, che si gioca a 4,00. La formazione toscana, dal 2014, ha centrato i tre punti in casa contro i bianconeri solo in una occasione, grazie al 2-1 firmato Kalinic-Badelj nel gennaio di quattro anni fa. Lo stesso punteggio pagherebbe 19 volte la posta mentre l’identico risultato a favore della Juventus è dato a 8,50. Sette reti nelle ultime sei gare: Dusan Vlahovic è definitivamente esploso e la Fiorentina dovrà impegnarsi molto per non perderlo in estate. L’attaccante serbo ha già sbloccato il risultato nella gara di andata: vederlo un’altra volta come primo marcatore si gioca a 3,50. Sul fronte opposto, Cristiano Ronaldo punta a interrompere il digiuno che va avanti da tre partite: CR7 proverà a farlo alla sua maniera, magari con una doppietta, decisamente non impossibile vista la quota a 4,75. L’Inter, dopo due pareggi consecutivi, cerca la vittoria numero 24 in campionato e l’avversario di turno, il Verona, sembra l’ideale vista la crisi dei gialloblù che hanno collezionato sei sconfitte nelle ultime sette uscite: il successo nerazzurro è a bassa quota, a 1,33, rispetto al 9,00 dei ragazzi di Juric con il pareggio a 5,25. L’Atalanta, dopo il mezzo stop con la Roma, ricomincia la sua caccia al secondo posto ospitando il Bologna: vittoria, a 1,33, sulla carta decisamente più probabile del blitz emiliano, dato a 8,00. La Roma vola invece a Cagliari per un match equilibratissimo: i tre punti per i rossoblù si giocano a 2,50, quelli per i capitolini a 2,60. Il Napoli sogna ancora la qualificazione in Champions ma si trova di fronte un Torino che non può più sbagliare: il successo di Insigne e compagni, a 1,75, si fa preferire a quello dei granata, dato a 4,75.

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Back to top button