Serie A

Serie A, Juventus Sampdoria 3-0: vittoria di misura da parte dei bianconeri

All’Allianz Stadium, la 1ª giornata di Serie A 2020/21 tra Juventus e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca.

Serie A, Juventus Sampdoria: cronaca e tabellino

All’ “Allianz Stadium”, Juve e Sampdoria si affrontano nel match valido per la 1ª giornata della Serie A 2020/21.

Sintesi Juventus Sampdoria 3-0

1′ Inizia il match – Inizia la sfida allo Stadium

3′ Ammonito Tonelli – Tonelli ferma irregolarmente Ramsey, diretto verso la porta: cartellino giallo

6′ Tiro di Danilo – Ci prova Danilo dalla distanza: palla di poco alta sopra la traversa

10′ Occasione di Ronaldo – Ramsey recupera e serve Ronaldo, che ci prova davanti ad Audero: il portiere salva tutto in calcio d’angolo

12′ Gol di Kulusevski – Ronaldo non riesce a superare la difesa, la palla arriva a Kulusevski con un rimpallo: con un tiro da posizione defilata, Kulusevski sigla il vantaggio bianconero.

24′ Traversa di Ronaldo – Cristiano Ronaldo colpisce la traversa con un gran tiro da posizione defilata.

35′ Tiro di Ronaldo – Ancora Ronaldo vicino al gol. Ramsey lo trova in area, in corsa il portoghese tira ma la palla finisce leggermente al lato della porta

43′ Tiro di McKennie – Kulusevski serve McKennie: il giocatore statunitense ci prova dalla distanza. Palla alta non di molto

52′ Occasione di Ramirez – Ramirez nello stretto avanza e ci prova: palla fuori

59′ Occasione di Ronaldo – Cuadrado serve Ronaldo che prova la girata: palla che esce

71′ Tiro di De Sciglio – Dal limite dell’area tira De Sciglio: palla che sfiora il palo complice una deviazione

78′ Gol di Bonucci – Calcio d’angolo per la Juve, McKennie ci prova ma non trova il guizzo vincente: la palla finisce a Bonucci, che batte Audero

88′ Gol di Ronaldo – Ramsey serve Ronaldo, che con una diagonale spiazza Audero

Tabellino

Reti: 12′ Kulusevski, 78′ Bonucci, 88′ Ronaldo

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini (82′ Demiral); Cuadrado (78′ Bentancur), Ramsey, Rabiot, McKennie, Frabotta (67′ De Sciglio); Kulusevski (82′ Douglas Costa), Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Buffon, Pinsoglio, Rugani, Portanova, Arthur, Nicolussi Caviglia, Vrioni

Sampdoria (4-5-1): Audero; Bereszynski, Tonelli (dal 46′ Yoshida), Colley, Augello; Depaoli (dal 46′ Ramirez), Thorsby (70′ Damsgaard), Ekdal, Leris (dal 46′ Quagliarella), Jankto; Bonazzoli (70′ Verre). All. Ranieri. A disp. Ravaglia, Vieira, Chabot, Regini, La Gumina, Ferrari, Capezzi

Arbitro: Piccinini della sezione di Forlì

Articoli correlati

Back to top button