Serie A

Serie A, Genoa Parma 1-4: Tripletta Cornelius e Kulusevski, il Parma sbanca Marassi

Dopo i recuperi della venticinquesima giornata prosegue il nuovo turno di Serie A. Il Genoa cerca punti salvezza contro un Parma che ha pochissimo da chiedere a questa classifica, ma conosciamo la filosofia dei ducali: D’Aversa non vuole assolutamente fare brutta figura. Il Grifone, però, deve assolutamente vincere per poter dare una bella spallata alla classifica.

Sintesi Genoa Parma 1-4

Primo Tempo

Osservato un minuto di silenzio, prima dell’inizio, per le vittime del Coronavirus, come su tutti i campi.

12′ Zero occasioni – Gara intensa ma con tanti errori in zona offensiva. Meglio la circolazione del Parma.

18′ Gol di Cornelius – Grandissima ripartenza del Parma: Hernani mette al centro dal fondo, Perin tocca e mette fuori causa Iacoponi ma la palla arriva a Cornelius che non sbaglia. Quarto gol al Genoa in due gare.

29′ Rigore sbagliato da Criscito – Tiro di Sturaro, palla sulla mano di Iacoponi e per Irrati ci sono gli estremi per il rigore. Criscito colpisce il palo, con palla leggermente deviata da Sepe

33′ Raddoppio di Cornelius – Gran controllo in area di Cornelius che poi con il mancino fa passare il pallone in mezzo alle gambe di Perin.

Secondo tempo

53′ Tripletta di Cornelius – Gran cross di Laurini e grande anticipo in tuffo di Cornelius che segna 3 gol al Genoa, dopo i 3 dell’anta. Sei su 11 sono stati segnati al Genoa.

57′ Gol del Genoa – Ancora rigore per il Genoa. Colpo di testa di Schone a botta sicura su invenzione di Iago Falque e parata di Laurini, che portiere non è. Dal dischetto va l’ex Toro che spiazza Sepe.

87′ La chiude Kulusevski – Sponda di Cornelius dopo rimessa laterale, lo svedese raccoglie, rientra sul sinistro e batte Perin.

Tabellino

MARCATORI: 18′, 33′ e 53′ Cornelius, 87′ Kulusevski (P); 57′ rig. Iago Falque (G)

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello (73′ Barreca); Biraschi, Cassata (46′ Iago Falque), Schone, Sturaro, Criscito (57′ Behrami); Favilli (67′ Destro) , Pandev (57′ Pinamonti). All.; Nicola.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini (67′ Darmian), Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Brugman, Hernani (63′ Kucka), Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho (67′ Barillà). All.: D’Aversa.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste

AMMONITI: Iacoponi, Laurini (P); Cassata (G)

 

Articoli correlati

Back to top button