Rass. StampaSerie A

Serie A, classifica corta: bagarre in zona salvezza

Il Venezia respira, così come il Cagliari, male Salernitana e Genoa

La classifica di serie A è molto corta, in vetta Milan e Napoli provano a scappare, mentre nelle parti calde si registra una vera e propria bagarre in zona salvezza, con la Salernitana ultima, che perde 2 – 1 a La Spezia, e Cagliari e Venezia che vincono e si allontanano. Il prossimo turno di serie A dirà molto sul futuro del campionato, dato che ci sarà Inter – Juventus per le parti nobili della classifica così come Roma – Napoli, mentre per la lotta salvezza da registrare Salernitana – Empoli: i campani non possono più sbagliare.

Serie A, bagarre in zona salvezza

Sampdoria Spezia, Salernitana – Empoli, Sassuolo – Venezia e Torino – Genoa sono i match che riguardano la zona salvezza, che tiene tutti in bilico. La Salernitana non può più sbagliare, la sconfitta in quel di La Spezia è costata la panchina a Fabrizio Castori, i campani devono vincere per tenere vive le speranze. Lo Spezia vuol dar continuità alla vittoria ottenuta contro i campani, così come il Venezia vuole continuare a fare punti. Il Genoa, che ha pareggiato 2 – 2 contro il Sassuolo, non riesce più a vincere ed ora la panchina di Ballardini scotta più che mai.

Bagarre dunque, con il futuro delle squadre sopra citate in continua evoluzione.

Articoli correlati

Back to top button