Serie A

Serie A: Bologna-Roma 1-5, giallorossi a valanga al Dall’Ara

Goleada dei capitolini che superano i padroni di casa grazie a Poli (autorete), Dzeko, Pellegrini, Veretout e Mkhitaryan.

Per l’11a giornata di Serie A scendono in campo al Renato D’Ara il Bologna di Sinisa Mihajlovic e la Roma di Paulo Fonseca (squalificato, in panchina Nuno Campos).

Rossoblu e giallorossi in cerca di riscatto: i primi dopo la sconfitta contro l’Inter, i secondi dopo la sconfitta contro il Napoli e il pareggio interno col Sassuolo. L’arbitro del match è Gianpaolo Calvarese di Teramo.

Bologna-Roma: primo tempo

Prima della partita, come su ogni campo di A, un minuto di raccoglimento al Renato D’Ara in memoria di Paolo Rossi.

Al 2′ Pau Lopez sventa la minaccia di ginocchio da parte di Burrow. A 5′ Roma in vantaggio: Spinazzola serve Dzeko e tocco nella propria porta di Poli nel tentativo di un salvataggio disperato. BOLOGNA-ROMA 0-1, AUTOGOL DI POLI

Al 10′ raddoppio degli ospiti: verticale di Pellegrini per Dzeko che manda al bar Danilo e insacca alle spalle di Ravaglia. BOLOGNA-ROMA 0-2, GOL DI DZEKO. 

Al 12′ il tiro-cross dell’armeno Mkhitaryan attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare deviazioni. Un minuto dopo ancora Roma con la conclusione di Dzeko respinta da Ravaglia.

Al 15′ palla filtrante di Spinazzola per Pellegrini il quale, a tu per tu con Ravaglia, non può far altro che insaccare. BOLOGNA-ROMA 0-3, GOL DI PELLEGRINI. 

Al 20′ ancora i giallorossi: Spinazzola calcia morbido con Ravaglia in uscita. La palla è dentro, ma la posizione di partenza dello stesso Spinazzola è irregolare. SI RESTA SUL 3-0 PER LA ROMA.

Al 22′ ancora gli ospiti pericolosi con il tiro dal limite di Spinazzola, ma la sua conclusione viene respinta da Ravaglia.

Al 23′ su cross dalla bandierina di Veretout, colpo di testa schiacciato da pochi passi di Dzeko: palla alta sopra la traversa.

Bologna che riesce ad accorcia le distanze: Barrow mette al centro un pallone spinto nella propria porta da Cristante. BOLOGNA-ROMA 1-3, AUTOGOL DI CRISTANTE

Al 25′ stop di Dzeko che si gira su Danilo e conclude col mancino: la sfera termina fuori. Al 35′ gli ospiti trovano il quarto gol con Mkhitaryan che serve Veretout: il francese a tu per tu con Ravaglia non sbaglia. BOLOGNA-ROMA 1-4, GOL DI VERETOUT.

Non si ferma più la squadra capitola che mette a segno al 44′ anche il quinto gol del pomeriggio: Karsdorp mette la palla al centro e Mkhitaryan, tutto solo, insacca alle spalle di Ravaglia. BOLOGNA-ROMA 1-5, GOL DI MKHITARYAN.  Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo al Dall’Ara: ROMA AVANTI 5-1 CONTRO IL BOLOGNA.

Bologna-Roma: secondo tempo

Al 48′ destro a giro dai 20 metro di Burrow. Tuttavia il gambiano, era partito in offside. Al 58′ Pau Lopez respinge la conclusione di Palacio.

Che errore per l’argentino, dapprima fermato dalla bandierina alzato ma che, se avesse realizzato, avrebbe potuto esultare perché la VAR avrebbe rilevato la sua partenza in posizione regolare.

Al 58′ Bologna che accorcia le distanze: Palacio se ne va sulla destra e mette al centro per l’argentino Dominguez, abile a insaccare in girata. BOLOGNA-ROMA 2-5, GOL DI DOMINGUEZ.

Rete, però, annullata a Dominguez dalla VAR. SI RESTA SUL 5-1 PER LA ROMA. Al 63′ giallo a Vignato per fallo su Villar.

Un minuto dopo ancora una rete annullata questa volta alla Roma: servito da Dzeko, pallonetto vincente di Pellegrini che sarebbe partito in offside.

Al 67′ dentro Smalling, fuori Kumbulla alle prese con qualche guaio fisico.Roma che abbassa il ritmo ma che, allo stesso tempo, è sempre pronta a ripartire in velocità. Bologna che, ora, deve necessariamente pensare al prossimo match contro lo Spezia.

Al 83′ Borja Mayoral dopo aver scartato  Ravaglia uscito fuori dall’area, calcia a porta vuota centrando in pieno il montante.

Al 88′ il “cucchiaio”ancora del neo-entrato spagnolo Borja Mayoral viene respinto dal portiere del Bologna Ravaglia in uscita. Dopo due minuti di recupero finisce il match al Dall’Ara: ROMA BATTE BOLOGNA 5-1.

Bologna-Roma: il tabellino

MARCATORI: 5′ Poli (B), 10′ Dzeko (R), 15′ Pellegrini (R), 35′ Veretout (R), 44′ Mkhitaryan (R)

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Mbaye (46′ Paz); Poli (46′ Dominguez), Svanberg (46′ Medel); Vignato (78′ Pagliuca), Soriano (69′ Baldursson), Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla (67′ Smalling), Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar (90′ Diawara), Veretout (81′ C. Perez), Spinazzola (90′ Calafiori); Mkhitaryan, Lo. Pellegrini; Dzeko (81′ Mayoral). Allenatore: Fonseca

ARBITRO: Gianpaolo Calvarese di Teramo

Articoli correlati

Back to top button