Serie A

Serie A, Atalanta-Cagliari 5-2: la dea continua a dominare

Al Gewiss Stadium, la 3ª giornata di Serie A 2020/21 tra Atalanta e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca.

Serie A, Atalanta-Cagliari 5-2: cronaca e tabellino

Al “Gewiss Stadium”, Atalanta e Cagliari si affrontano nel match valido per la 3ª giornata della Serie A 2020/21.

Sintesi Atalanta Cagliari 5-2

1′ Inizio gara – Fischia Pasqua. Inizia ora Atalanta-Cagliari.

7′ GOL ATALANTA – Muriel solo davanti a Cragno mette la palla in porta, ma viene annullato per fuorigioco. Poco dopo il Var gli convalida il gol. Il colombiano era tenuto in gioco da Zappa.

24′ GOL CAGLIARI – Ha segnato Diego Godin. Nel giorno del suo esordio in rossoblù l’uruguaiano incorna il cross partito dal calcio d’angolo di Marin.

28′ GOL ATALANTA – Azione manovrata partita da Gomez. Zapata scarica al limite dell’area del Cagliari proprio sul Papu che controlla e fa partire un tiro a giro imprendibile per Cragno.

34′ Colpo di testa di Haterboer – Insiste l’Atalanta con Zapata che fa partire un cross in area per la testa di Hateboer che però non trova la porta.

37′ GOL ATALANTA – Pasalic buca Cragno al culmine di un’azione in velocità dei nerazzurri. Assist rasoterra di Gosens per Pasalic che lasciato solo deve solo appoggiare in porta.

42′ GOL ATALANTA – Ha segnato Zapata. Palla in verticale raccolta dall’attaccante sulla fascia destra che controlla si accentra e calcia forte in porta. Cragno si allunga ma non ci arriva.

52′ GOL CAGLIARI – Joao Pedro buca Sportiello. Il brasiliano raccoglie un cross dalla sinistra di Lykogiannis e di prima calcia in porta.

63′ Parata Cragno – Cragno tiene in piedi il Cagliari con una grande parata su Zapata.

67′ Contropiede Cagliari – Contropiede dei rossoblù con Joao Pedro che trova bene Zappa sulla destra. Parte il cross con Simeone anticipato prima che possa concludere in porta.

75′ Brivido Malinovskyi – Malinovskyi calcia forte dalla distanza. Cragno para in due tempi.

80′ GOL ATALANTA – Lammers disorienta con una serie di finte Lykogiannis e calcia in porta superando Cragno.

87′ Parata Cragno – Cragno vola sul tiro di Malinovskyi ed evita il 6-2.

Tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Romero, Palomino (84′ Sutalo), Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens (74′ Freuler); Gomez (64′ Malinovskyi); Muriel (74′ Mojica), Zapata (64′ Lammers). A disp.: Carnesecchi, Rossi, De Paoli, Ruggeri, Diallo. Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Zappa (84′ Faragò), Walukiewicz, Godin (84′ Klavan), Lykogiannis; Nandez, Marin (65′ Tramoni), Rog; Sottil (78′ Caligara), Simeone, Joao Pedro (84′ Pavoletti). A disp.: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Pinna, Pisacane, Oliva, Carboni. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Pasqua

RETI: 7′ Muriel (A), 24′ Godin (C), 28′ Gomez (A), 37′ Pasalic (A), 42′ Zapata (A), 52′ Joao Pedro (C), 80′ Lammers (A)

Articoli correlati

Back to top button