Calcio esteroCuriosità

Real Madrid, CR7 patteggia in Tribunale: due anni con la condizionale e 18,8 mln

La condanna

Il futuro di Cristiano Ronaldo che oggi esordirà al Mondiale in Russia con il Portogallo continua a tenere banco in Spagna. Notizie importanti arrivano intanto dalla Spagna circa il contenzioso con il fisco spagnolo. Secondo El Mundo infatti, il talento portoghese avrebbe patteggiando accettando la condanna del Tribunale. Si parla di una condanna a 2 anni con la condizionale ed una multa da 18,8 milioni di euro. Si attendono a questo punto conferme o smentite magari dallo stesso CR7.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio