Serie A

SPAL, Semplici: “Peccato non aver giocato bene il primo tempo”

Ennesima sconfitta per la SPAL, avvenuta in casa dell’Inter, per 2 a 1. A fine gara il tecnico dei ferraresi, Semplici, ha commentato la partita dei suoi giocatori, apparsi un po’ spenti nel primo tempo e più frizzanti nel secondo. Ecco le parole dell’allenatore ai microfoni di Sky Sport.

Semplici su Inter – SPAL

“Rimane la prestazione del secondo tempo, a mio avviso straordinaria. L’amarezza è non aver fatto il primo tempo alla stessa maniera: siamo partiti impauriti e abbiamo subito i loro gol, poi con tranquillità abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Dispiace perché il mio gruppo ha le qualità per affrontare al meglio queste sfide”.

Momento SPAL

Colombarini su semplici

Sono lontani i fasti degli scorsi anni. Gli spallini si trovano in questo momento al penultimo posto, davanti al Brescia. Proprio le rondinelle sono gli avversari della prossima settimana. Una sconfitta in uno scontro diretto, davanti al proprio pubblico per giunta, rappresenterebbe il segnale di una definitiva crisi, con Semplici che potrebbe rischiare il posto, dopo le promozioni dalla C alla A e dopo il bel lavoro fatto negli anni di permanenza nella massima serie. Colombarini continua a valutare la situazione, con le prossime partite, fino alla pausa natalizia, che saranno decisive per il tecnico toscano.

Articoli correlati

Back to top button