Serie A

Serie A, Sassuolo-Milan 1-2: i rossoneri si confermano in testa

Il Milan vince 1-2 al Mapei Stadium contro il Sassuolo e si conferma in testa alla classifica, con a segno Leao e Saelemakers per i rossoneri

Il Milan vince 1-2 al Mapei Stadium contro il Sassuolo e si conferma in testa alla classifica, con a segno Leao e Saelemakers per i rossoneri. Il gol del portoghese che è stato davvero da record, essendo il più veloce della storia della Serie A e dei maggiori campionati europei.

La cronaca di Sassuolo-Milan

Primo tempo

Il Milan dopo appena 7 secondi si porta già in vantaggio, con il gol più veloce della storia della Serie A segnato da Rafael Leao. Un’azione partita addirittura da calcio d’inizio, con il portoghese bravo a ricevere palla in area di rigore e a battere il portiere con il destro. I rossoneri che continuano a spingere e trovano anche il raddoppio al 12^ con Calhanoglu, annullato tuttavia dal Var per fuorigioco di Saelemaekers. Gli uomini di Stefano Pioli che non demordono e al 26^ trovano questa volta veramente il 2-0. Una rete arrivata grazie ad un’incredibile progressione sulla sinistra di Theo Hernandez, bravo ad inserirsi in area di rigore e scaricarla per Saelemaekers, che con il sinistro non può sbagliare. Nel finale di primo tempo cresce il Sassuolo e si rende in diverse occasioni pericoloso, ma trovando un’attenta difesa rossonera. Si va quindi all’intervallo con il Milan avanti 0-2 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Secondo tempo

Nella ripresa crescono un pò i neroverdi, con Berardi che ci prova dalla distanza, ma senza riuscire a centrare lo specchio della porta. I rossoneri ci provano al 72^ con Saelemaekers, che tuttavia da posizione ravvicinata fallisce il colpo del KO. Nel finale ci prova il Sassuolo con Bouarabia, che calcia di potenza con il destro, trovando una grandissima risposta in due tempi di Donnarumma. Gli uomini di Roberto De Zerbi la riaprono al minuto 89^ e lo fanno grazie ad una punizione di Berardi, con la deviazione di Hauge in barriera che spiazza il portiere. Termina dunque il match, con il Milan che vince e rimane al primo posto in classifica.

Il tabellino di Sassuolo-Milan 1-2

MARCATORI: 1′ Leao, 26′ Saelemaekers (M); 89′ Berardi (S)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (61′ Muldur)Marlon, G. Ferrari, Rogerio (Kyriakopoulos)Bourabia, Lopez; BerardiDjuricic (57′ Boga)Traoré (85′ Obiang)Defrel (46′ Caputo). A disposizione: PegoloChirichesAyhanPelusoMagnanelliRaspadoriHaraslin. All.: De Zerbi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali (46′ Krunic), KessiéSaelemaekers (79′ Castillejo)Çalhanoğlu (86′ Maldini)Brahim Díaz (57′ Hauge); R. Leão. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, DalotDuarteMusacchio, Colombo, D. Maldini, Roback. All.: Pioli.

ARBITRO: Mariani di Aprilia

NOTE: AMMONITI: Kessie, Calabria, Romagnoli (M); Berardi (S)

Articoli correlati

Back to top button