Serie A

Sassuolo, Caputo: “Il mio sogno è diventare capocannoniere in Serie A”

L'attaccante del Sassuolo Francesco Caputo ha parlato alla Rivista Undici, soffermandosi sul sogno di diventare capocannoniere della Serie A

L’attaccante del Sassuolo Francesco Caputo ha parlato alla Rivista Undici, soffermandosi sul sogno di diventare capocannoniere della Serie A. Il centravanti che in questa stagione ha messo a segno fino ad ora 11 reti e punta a fare molto meglio magari già dal prossimo anno.

Caputo sullo suo score di reti in Serie A

Più faccio gol più ne voglio fare. Non mi accontento mai. L’anno scorso ne ho fatti 21, l’obiettivo è migliorare. E inseguire il sogno di diventare capocannoniere in Serie A. In un’altra squadra con meno qualità forse avrei fatto meno gol. Qui nel Sassuolo ho compagni che mi danno l’ultimo passaggio, mi fanno arrivare in porta”.

Conclude sulla qualità del suo Sassuolo

“È una squadra forte, ormai da diversi anni c’è un gruppo che si conosce alla perfezione. E poi ci sono giocatori da top club, come Berardi, Boga, Djuricic, Defrel, Locatelli, Traoré. Siamo come una famiglia, che si diverte in campo grazie a De Zerbi”.

Articoli correlati

Back to top button