Calcio esteroCalciomercato

Real Madrid, Sarri idea per la panchina ma non convincono aspetti extrasportivi

Sarri al Real Madrid, problemi extrasportivi

In attesa di capire come terminerà il suo rapporto col Napoli, Maurizio Sarri pensa alla prossima stagione. Dopo essere stato accostato con insistenza allo Zenit San Pietroburgo ed al Chelsea, il tecnico toscano sarebbe finito anche nel mirino del Real Madrid.

IL RAPPORTO TRA IL NAPOLI E SARRI

Come riportato da El Chiringuitos Tv, questa mattina ci sarebbe stato un summit tra i dirigenti dei Blancos per scegliere il nuovo allenatore dopo l’addio di Zinedine Zidane. L’ormai ex Napoli sarebbe stato scartato per le eccessive polemiche sorte negli ultimi tempi. Il favorito resta Antonio Conte.

La panchina del Real Madrid non ha ancora un padrone, e cosi tra i papabili entra anche il nome di Maurizio Sarri. Come riportano i colleghi di “El Chiringuitos Tv”,  dopo il summit di stamattina tra le mura dirigenziali del Real, il nome di Sarri è entrato in lista anche se restano in piedi alcuni dubbi sull’ex tecnico del Napoli: le troppe polemiche sollevate negli anni in azzurro non convincono, oltre alle controversie legate ad alcuni aspetti di Sarri. Resta, dunque, il favorito l’altro italiano Antonio Conte. 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button