Calcio esteroCalciomercato

Chelsea, il mercato rallenta l’accordo con Sarri: CR7 potrebbe sbloccarlo

La nuova stagione è ufficialmente iniziata ed il Chelsea non ha ancora risolto la questione allenatore. Se il mancato esonero di Antonio Conte può attendere a preoccupare è la situazione legata al prossimo tecnico: Maurizio Sarri.

La situazione

Il primo problema è legato al braccio di ferro di Aurelio De Laurentiis che non lascerà partire Sarri senza un indennizzo da parte dei Blues. Sembra però che il rallentamento sia anche dovuto alle prime schermaglie tra Sarri ed Abramovich per quanto concerne il mercato. Anche in questo caso il problema è il Napoli che non ha intenzione di cedere prezzi pregiati che seguirebbero l’allenatore a Londra.

Il mercato

A questo punto gli obiettivi per il Chelsea i calciatori da poter regalare a Sarri riconducono a due piste fondamentali: Matias Vecino e Gonzalo Higuain. Per il mediano dell’Inter la situazione sembra essersi sbloccata in seguito all’arrivo a Milano di Radja Nainggolan. Il problema è relativo ad Higuain e dipenderebbe molto dal sostituto dell’argentino per Massimiliano Allegri. In tal senso l’eventuale trasferimento a Torino di Cristiano Ronaldo sbloccherebbe la trattativa con un accordo già raggiunto sulla base di 60 milioni di euro.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button