CuriositàSerie A

Derby di Roma, Kolarov come Selmosson: ha segnato con entrambe le maglie

Aleksander Kolarov con la sua rete su punizione al 71′ del derby della Capitale, è entrato nella storia. Infatti l’esterno serbo è un nuovo giocatore a segnare nella stracittadina di Roma con entrambe le maglie delle squadre della Capitale. Qualcosa che era riuscito solo circa 60 anni fa quando Arne Selmosson segnò con entrambe le maglie in carriera nella stracittadina.

Prima della rete di ieri, l’esterno serbo aveva firmato la prima rete nel derby con la casacca della Lazio l’11 aprile del 2009. “Sapevo che avrei segnato nel derby contro la Lazio prima o poi”, queste le parole del giocatore subito dopo la gara di ieri pomeriggio. Una soddisfazione per Kolarov che quindi fa compagnia ad Arne Selmosson l’unico a far gol sia con la maglia giallorossa, sia con quella biancoceleste nella stracittadina.

Selmosson “Raggio di Luna” vista la sua carnagione molto chiara, la storica punta svedese ha segnato la prima rete nel derby con la maglia della Lazio nella quale ha militato dal ’56 al ’58. Ben 31 gol con i biancocelesti  prima di passare all’altra parte, l’altra sponda giallorossa per 135 milioni di lire. Un trasferimento che portò al tradimento effettivo il 30 novembre del ’58, quando lo svedese punì i suoi vecchi compagni biancocelesti.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio