Serie A

Sampdoria, Tedeschi su Ferrero: “E’ detestato dalla piazza, deve far di tutto per andarsene”

L’attore e tifoso doriano Corrado Tedeschi, ha parlato della situazione in casa Sampdoria. Per lui, il presidente Ferrero dovrebbe fare di tutto per andare via da Genova.

Sampdoria, Tedeschi su Ferrero: “E’ detestato dalla piazza, deve far di tutto per andarsene”

“Erano tantissimi anni che non si viveva una situazione del genere. la società allo sbando. Ferrero è detestato dalla piazza, anche a causa delle sue dichiarazioni: credo dovrebbe fare di tutto per andarsene. Il presidente ha un po’ saccheggiato la squadra, vendendo troppi pezzi pregiati, ma Ranieri è il migliore che si potesse prendere. Ranieri? Lui e Ferrero sono entrambi di Testaccio, avranno trovato un punto di incontro. Arriva un allenatore che coi miracoli ha una certa dimestichezza. E’ una splendida persona e un grande allenatore”.

Sull’attacco

“Quagliarella lo scorso anno ha fatto un autentico miracolo sportivo, ma alla sua età ogni anno che passa si fa sentire molto di più. Vengono in mente i tanti attaccanti, come Zapata e Muriel, venduti per fare cassa e dispiace. Sono certo che Ranieri, per accettare, abbia avuto le sue garanzie tecniche”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio