CuriositàFantacalcioSerie A

Sampdoria, fondamentale il recupero di Fabio Quagliarella: rientro in gruppo a tempo di record

Dopo 5 mesi dall’infortunio al ginocchio sinistro rimediato in Turchia, Fabio Quagliarella è tornato ad allenarsi in gruppo. Si era temuto il peggio, invece gli esami hanno rilevato l’infortunio meno grave di quanto stesso l’attaccante temeva all’inizio, bruciando così le tappe e recuperando prima dei tempi inizialmente previsti. Nei prossimi giorni si capirà se potrà essere già disponibile contro l’Udinese (almeno in panchina), ma ormai il rientro in campo sembra avvicinarsi.

Ecco la comunicazione anche da parte del club: “Dejan Stankovic e il suo staff hanno diretto una seduta pomeridiana caratterizzata da una prima fase di attivazione in palestra, quindi riscaldamento atletico sul campo, palla a mano e una serie di partitelle ad alta intensità in spazi ridotti. Anche Nicola Murru, Fabio Quagliarella e Ignacio Pussetto si sono allenati con il gruppo.”

Probabile formazione domenica contro l’Udinese

L’allenatore della Smpadoria ha provato il 3-4-1-2 in allenamento, con Audero in porta, difesa a tre con Nuytinck, Amione e Colley (possibile partente), centrocampo a 4 sugli esterni favoriti Leris e Augello (più indietro nelle gerarchie il nuovo acquisto Zanoli). Al centro il ritorno dalla squalifica di Rincon accompagnato da Vieira (occhio però a Winks che scalpita), trequartista favorito Djuricic (con Sabiri pronto a subentrare), confermati Lammers e Gabbiadini in avanti.

Articoli correlati

Back to top button