Serie A

Sampdoria, Jankto: “Mi aspettavo di giocare di più ma presto sarò titolare”

Nella rosa di Giampaolo dall’estate scorsa, il centrocampista ceco Jakub Jankto, ha commentato così la prima parte di stagione blucerchiata, rilasciano una lunga intervista ai microfoni de ‘Il Secolo XIX’:

Sampdoria parole Jankto: “Giampaolo propone un calcio nuovo per me”

“Sicuramente potevo giocare di più e anche io me lo aspettavo. Però inutile stare a pensarci sopra. Giampaolo propone un calcio nuovo per me e mettiamola così, in questo girone d’andata è un po’ come se fossi andato a scuola. Ho imparato molto di quello che chiede. E non è stato facile. Però sono migliorato e sto migliorando. Credo che tra poco conquisterò il posto da titolare.

Sull’imminente sfida col Napoli:

“Napoli? Non ho giocato molto dall’inizio, ma tutte partite di un certo peso. A Roma, a Firenze, il derby. Sto aspettando la mia occasione, vediamo se a Napoli mi tocca… Bisogna capire come sta il Napoli in questo momento. Non credo che la sconfitta in Coppa Italia li abbia demoralizzati. È una squadra fortissima che sta lottando per lo scudetto. Poi giocare contro di loro in trasferta è doppiamente difficile. Ci proveremo. Il nostro calcio può mettere in difficoltà chiunque. Anche il Napoli, battuto 3-0 all’andata”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button