Calciomercato

Sampdoria, a volte ritornano: per l’attacco c’è Eder

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. Parafrasando la celebre canzone di Antonello Venditti, si può raccontare così l’interesse della Sampdoria per Eder. L’attaccante dello Jiangsu Suning è una suggestione dei liguri in vista della sessione invernale di calciomercato: per l’ex Inter si tratterebbe di un ritorno a Genova.

Sampdoria su Sampdoria

Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’italo-brasiliano potrebbe essere l’acquisto giusto per aumentare la potenza di fuoco dell’attacco blucerchiato. La scarsa vena realizzativa di Fabio Quagliarella e un reparto offensivo in generale tutt’altro che prolifico stanno spingendo la società a prendere le contro-misure in vista di gennaio.

L’ostacolo è l’ingaggio di Eder

Eder non ha infatti mai nascosto la sua volontà di tornare in Italia, ma uno degli ostacoli alla trattativa è senz’altro il suo alto ingaggio percepito in Asia. Attualmente, l’attaccante percepisce ben 5,2 milioni di euro netti a stagione e il suo contratto con il Jiangsu Suning scade nel 2021.



Nonostante i suoi 33 anni, Eder può essere ancora utile alla causa della Sampdoria visto che in un anno e mezzo in Cina ha mantenuto comunque buone medie realizzative. Eventualmente, però, la seconda punta dovrebbe sicuramente abbassare il suo ingaggio per approdare alla corte di Claudio Ranieri.

Articoli correlati

Back to top button