Salvini sul Milan: “Se non comprano qualcuno che costruisce gioco la vedo male”

Salvini sul Milan

Salvini sul Milan: dopo l'addio di Gattuso e Leonardo ad esprimersi su quella che sarà la nuova società rossonera è il Ministro dell'interno

Salvini sul Milan: ad esprimere il suo parere sul futuro del club rossonero, dopo l’addio del tecnico Gattuso e del ds Leonardo, è il Ministro dell’interno Matteo Salvini.

Salvini sul Milan: “Spero che la società abbia le idee chiare”

 “Spero che la società abbia delle idee, cosa che non ha avuto negli ultimi anni. Al di là dell’allenatore che è importante – ha aggiunto il leader della Lega – in campo però ci vanno i giocatori: o comprano qualcuno che costruisce gioco oppure la vedo male anche per i prossimi anni. Salvini non ha voluto “suggerire” alcun nome per il nuovo mister rossonero, “sennò poi si offendono e dicono che devo fare il ministro e non l’allenatore. Spero da milanista – ha concluso – di tornare a gioire almeno una volta ogni tanto”.

TAG