Serie A

Inter – Napoli, Salvini: “Adesso basta! A gennaio convocherò tutti al Viminale”

Uno spiacevole accaduto che ha toccato tutti, dai tifosi alle società, dai giocatori ai Presidenti stessi. Non solo Gravina ad esprimersi su quanto avvenuto ieri nel match di Inter – Napoli ma anche il ministro dell’interno Matteo Salvini ha twittato oggi sui suoi profili social queste parole:

Salvini su Inter – Napoli: “Nel 2018 non si può morire per una partita di calcio”

“Nel 2018 non si può morire per una partita di calcio. A inizio anno convocherò al Viminale i responsabili di tifoserie e società di serie A e B, affinché gli stadi e i dintorni tornino a essere un luogo di divertimento e non di violenza”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button