Salvini Milan in Champions, il vicepremier: “Fiducioso e a Gattuso do un’attenuante”

Salvini Milan in Champions

Salvini Milan in Champions: "Ancora possibile, a Gattuso non do colpe". Il ministro e vicepremier ha parlato della situazione in casa rossonera

Il vicepremier Salvini da sempre molto tifoso del Milan ha parlato della possibile qualificazione Champions. Il ministro degli Interni ha anche giustificato l’operato di Gattuso.

Salvini Milan in Champions: “Ancora possibile, a Gattuso non do colpe”

A margine di uno dei suoi tanti discorsi politici in vista delle elezioni europee 2019, il ministro e vicepremier Salvini ha parlato di Milan. “Sono fiducioso sia per la Lega alle europee che per il Milan in Champions. Mi piace vedere sempre le cose con un occhio positivo”. 

Un risultato che però non dipende solo dalla prestazioni che i rossoneri potranno fare a Ferrara contro la SPAL: “Il Milan purtroppo non può contare solo sulle sue energie, ma deve contare su quelle dell’Empoli piuttosto che del Sassuolo”. 

Infine Salvini ha parlato così di Gattuso: “Se lo terrei sulla panchina del Milan? Non sono io a dover decidere. Certo è che non abbiamo un gioco particolarmente spumeggiante, ma do un attenuante all’allenatore: non abbiamo Gullit e Van Basten in campo”. 

TAG