Serie A

Saluto Bertolacci al Milan: “Non è andato come volevo, un giorno racconterò tutto”

Saluto Bertolacci al Milan, il centrocampista lascia i rossoneri dopo quattro anni e si congeda con un post apparso sul proprio profilo Instagram.

Saluto Bertolacci al Milan

“Non è andato tutto esattamente come avrei voluto, ma mi assumo le mie responsabilità. Nonostante le colpe probabilmente andrebbero distribuite in parti uguali. Avrei dovuto, ma soprattutto avrei voluto, dare di più. In modo particolare in questa ultima stagione. Un giorno racconterò la mia versione dei fatti, oggi sarebbe perfettamente inutile. Oggi è il giorno dei saluti”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Domenica in campo con la delusione per non aver centrato la zona Champions League, formalmente tra qualche giorno si chiuderà un capitolo della mia vita. Che non rinnegherò mai. Anzi. Sono cresciuto, diventato uomo e papà, a Milano e nel Milan. Non è andato tutto esattamente come avrei voluto, ma mi assumo le mie responsabilità. Nonostante le colpe probabilmente andrebbero distribuite in parti uguali. Avrei dovuto, ma soprattutto avrei VOLUTO, dare di più. In modo particolare in questa ultima stagione. Un giorno racconterò la mia versione dei fatti, oggi sarebbe perfettamente inutile. Oggi è il giorno dei saluti. Ringrazio l’@acmilan, dirigenti, allenatori e tutti i compagni che mi hanno accompagnato in questi anni. Non vedo l’ora di iniziare un nuovo ciclo. E sono sicuro: sarà bellissimo. Andrea

Un post condiviso da Andrea Bertolacci (@andreabertolacci) in data:

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio