Serie B

Salernitana, Mezzaroma: “Parole di Lotito strumentalizzate, puntiamo alla Serie A”

Salernitana Serie A, Mezzaroma rassicura i tifosi

Le parole di Claudio Lotito dopo la partita col Cesena hanno scatenato un vero putiferio di polemiche in casa Salernitana. In primis lo stesso presidente della Lazio ha provato a ricucire lo strappo con i tifosi, ora invece è il turno del socio e cognato Marco Mezzaroma. Quest’ultimo, ai microfoni di Lira Tv nel corso di Goal su Goal ha chiarito: “Mio cognato a volte usa toni che non condivido ma molto spesso si deve vedere il contenuto delle sue parole. – Riporta TuttoSalernitana – Lui ha ringraziato i tifosi che sono sempre presenti allo stadio e seguono in trasferta con grandi sacrifici. Non ce l’aveva con chi è sempre presente. La Salernitana non è né di Mezzaroma né di Lotito, ma un patrimonio della tifoseria e della città, quindi bisogna cercare sempre di sostenerla aldilà di chi è in società. Io cercherò sempre di fare il mio meglio.

Discorso Serie A? Lotito non ha mai detto che non possiamo andare in A, mi stanco pure a smentire questa notizia che viene ciclicamente utilizzata strumentalmente dalla stampa per altri fini. Noi siamo imprenditori e come tali cerchiamo di massimizzare l’investimento che abbiamo fatto, cosa che si ottiene andando in massima serie. Mio cognato non ha bisogno di difese d’ufficio, l’impegno che mette a Salerno è massimo. E’ una città che gli piace molto e viene appena può. Abbassiamo i toni, ognuno vuole a modo suo il bene della Salernitana”.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio