Serie A

Monaco, il comunicato: “Non esiste alcuna trattativa per acquisire il Milan”

Rybolovlev Milan, nessun contatto 

In queste ore c’è grande attesa attorno al Milan di Gattuso. Non tanto per i risultati sportivi, che sono ottimi in questo 2018, ma per i conti economici del club. Entro questa settimana dovrebbe arrivare un bonifico dalla Cina di circa 38 milioni di euro. Il mittente è ovviamente il presidente Yonghongli che deve coprire obbligatoriamente un debito nei confronti del club. Intanto, il fondo di prestiti Elliott, se questa cifra non dovesse arrivare, così come i rimanenti 350 milioni, potrebbe rifarsi sullo stesso Li, vendendo ad altri il club rossonero.

Proprio per queste ragioni cominciano ad uscir nomi di possibili acquirenti, che già da subito potrebbero caricarsi il debito sulle spalle. Nelle ultime ore si è parlato notevolmente di Alisher Usmanov, boss uzbeko della Gazprom con un patrimonio stimato di 15 miliardi di euro (Forbes). Il suo portavoce ha prontamente smentito però: “Al signor Usmanov sono arrivate diverse proposte d’acquisto di diversi club, ma non ha mai ricevuto quella del Milan“.

Un altro nome che è circolato molto è quello relativo al presidente del Monaco, il ricchissimo Dmitry Rybolovlev. Il proprietario del club monegasco però non pare intenzionato ad acquisire il Milan e attraverso un comunicato ufficiale a firma del vicepresidente Vasilyev lo ribadisce: “A seguito delle indiscrezioni sulla nostra squadra nei media negli ultimi giorni, l’AS Monaco afferma che non ci sono trattative in corso per la vendita del Club o l’acquisto di AC Milan. Da 7 anni a questa parte il presidente Dmitry Rybolovlev è felice di sviluppare il progetto monegasco“.

 

Articoli correlati

Back to top button