Calciomercato

Rugani cessione, parla il difensore della Juventus: “Potevo andare al Chelsea”

Rugani cessione che sarebbe stata non così difficilmente rimpiazzabile, perlomeno tastando le sensazioni e gli umori attuali e passati dell’ambiente Juventus. Il difensore centrale, che questa stagione ritrova Sarri come ai tempi di Empoli, vuole rilanciarsi.

Rugani cessione, il difensore della Juve: “Il Chelsea era interessato a me”

In passato prima del rinnovo vi avevamo raccontato di un Rugani molto vicino alla Premier League. Come dichiarato diverse volte dal suo agente Davide Torchia, il difensore della Juve aveva molti estimatori proprio in Inghilterra. Su tutti, Arsenal e Chelsea, come ammesso dallo stesso calciatore proprio oggi.

Queste le sue parole rilasciate a ‘Il Corriere dello Sport: “A posteriori dico che sono contento di essere rimasto la scorsa estate: il Chelsea mi aveva cercato, ma con la società abbiamo concordato che non era giusto separare le nostre strade. I dirigenti hanno investito su di me e, anche se a inizio campionato in difesa c’era un grande affollamento, ho trovato i miei spazi”. 

Un Rugani decisamente contento di aver ritrovato Sarri, che lo voleva sia al Napoli che al Chelsea stesso. Nonostante l’agguerrita concorrenza con Chiellini, Bonucci, De Ligt e Demiral il difensore spera in un rilancio: “Sarri è rimasto l’allenatore e l’uomo che ho conosciuto qualche anno fa, nella squadra c’è grande entusiasmo e l’obiettivo di partire bene”. 

Articoli correlati

Back to top button