CuriositàSerie Minori

Rovigo, genitore aggredisce portiere dei ‘Pulcini’

Rovigo aggressione a giovane portiere da parte di un genitore

Episodio a dir poco deprecabile quella registrato ieri al memorial Ottorino Verzaro di Lendinara (Rovigo). Durante la partita della categoria ‘Pulcini’ tra Lendinarese e Fiessese, due piccoli calciatori si scontrano. Un normale contrasto di gioco che dà origine ad un diverbio ed all’ingresso in campo di un genitore della Lendinarese.

L’uomo, una volta sul terreno di gioco, non ha calmato la situazione, anzi. Ha spintonato il piccolo portiere prima di rifilargli uno schiaffo in testa. Il tecnico della Fiessese è così entrato in campo mentre il resto dei genitori, dagli spalti, rumoreggiava per quanto accaduto. Necessario l’intervento dei  carabinieri di Badia Polesine con il padre denunciato dai genitori del portiere.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio