Serie A

Roma, retroscena Petrachi: una furia nello spogliatoio

Roma, retroscena Petrachi: una furia nello spogliatoio. Il ds giallorosso furibondo alla fine del primo tempo con il Sassuolo. Nessuno riesce a spiegarsi ciò che è successo

Roma, retroscena Petrachi: una furia nello spogliatoio

Roma, retroscena Petrachi: una furia nello spogliatoio. La sconfitta contro il Sassuolo sarà difficile da superare e tutti dovranno fare la loro parte. Il 2020 non è cominciato affatto bene per la Roma, che ieri si è vista raggiungere al quarto posto dall’Atalanta, fermata in casa sul pareggio dal Genoa.

La squadra è rientrata in sede nella notte, con un volo charter partito da Bologna. I giocatori erano a casa alle tre del mattino. Ieri giornata di riposo. Oggi alla ripresa Fonseca parlerà chiaro e sarà dura perché sa bene che certe figuracce non gli piacciono e non piacciono neppure ai dirigenti.

A Reggio Emilia la partita è andata peggio della sfida di Coppa Italia alla Juventus, quando la Roma andò al riposo sotto di tre gol. E sempre con la Juve dieci giorni prima, aveva preso due gol nei primi nove minuti. Dopo la prestazione del Mapei Stadium, da dimenticare al più presto, nell’ intervallo il ds Petrachi è sceso furibondo negli spogliatoi e non poteva essere altrimenti.

La squadra ha avuto una reazione, ma non è bastata. Oggi alla Roma sono tutti sotto esame, anche il direttore sportivo che ha costruito questa squadra. Anche Pallotta non sapeva spiegarsi i motivi di una prestazione così negativa: ieri ne ha parlato a lungo con l’amministratore delegato Fienga.

Articoli correlati

Back to top button