Serie A

Roma, altri due infortuni: stavolta tocca a Smalling e Pellegrini

Per la Roma la situazione infortuni non è delle più rosee, anzi, anche Smalling e Pellegrini hanno subito un nuovo stop. I due calciatori giallorossi sono solo gli ultimi di una lunga lista (che li ha già visti coinvolti tra l’altro). Sia il difensore inglese che il centrocampista potrebbero tornare direttamente nel 2020 e non essere al meglio fisicamente per due gare di spessore contro Juventus e Lazio.

Roma infortuni per Smalling e Pellegrini: il difensore inglese torna nel 2020

Una situazione quella legata agli infortuni in casa Roma tutt’altro che serena e positiva. Il club giallorosso non ha ancora diramato un comunicato ufficiale in merito allo stato di salute di Smalling e Pellegrini ma si teme uno stop per tutti e due di almeno un mese. Il difensore inglese si è infortunato al ginocchio: per lui trauma contusivo distrattivo al ginocchio sinistro mentre per Pellegrini contusione al piede sinistro.

ìTottenham su Pellegrini
Foto Luciano Rossi

Rispetto al centrocampista, per il primo si tratta di un infortunio di maggiore rilievo e difficilmente potrà essere in campo per le prossime due gare della Roma, le ultime dell’anno solare, contro SPAL e Fiorentina. Una brutta ma non insolita tegola dunque per il tecnico lusitano Fonseca, obbligato a convivere con questo tipo di problemi.

Articoli correlati

Back to top button