Serie A

Roma, annunciata la divisa home per la prossima stagione

La Roma ha annunciato poco fa la nuova divisa home per la prossima stagione e lo ha fatto attraverso una nota sul proprio sito ufficiale. A fare da testimonial ci ha pensato il centrocampista Lorenzo Pellegrini, proprio nel giorno in cui i tifosi stanno festeggiando il compleanno del club.

I retroscena sulla nuova divisa home della Roma

“Nel 2020 ricorre il 40° anniversario del successo dell’AS Roma nella Coppa Italia del 1979-80, che giunse al termine di un biennio che, a partire dal dicembre del 1978, vide il Club scendere in campo con delle divise affettuosamente soprannominate ‘ghiacciolo’ per via delle tonalità utilizzate e del particolare design realizzato da Piero Gratton, ideatore del Lupetto. Richiamandosi a quel periodo, nelle maglie per il 2020-21 sul petto dei giocatori saranno presenti delle fasce orizzontali che rievocheranno quell’accostamento cromatico.”

 

Tutti i dettagli sul nuovo Home Kit giallorosso

Il nuovo Home kit dell’AS Roma è composto da maglia, pantaloncini e calzettoni rosso intenso. Le fasce orizzontali si estendono in corrispondenza del petto, partendo dal giallo e sfumando verso l’alto attraverso l’arancione fino al rosso.

La parte superiore della maglia è caratterizzata da una banda rosso scuro che corre da spalla a spalla inglobando il girocollo. Lo stesso colore rosso scuro è presente sul bordo delle maniche e sulle strisce lungo i fianchi della maglia.

Sui pantaloncini sono riportati il numero di squadra in bianco e dettagli gialli, mentre i calzettoni sono decorati con lo stesso motivo cromatico della maglia. La parolaRoma” appare in corrispondenza del polpaccio e anche all’interno della girocollo a sottolineare il senso di orgoglio per la maglia e per la città.”

Il commento di Lorenzo Pellegrini

“È bello vedere una maglia che mostra i colori della Roma con un design originale“, ha commentato Lorenzo Pellegrini. “Indossare una maglia ispirata a quelle divise così avveniristiche per l’epoca sarà speciale sia per la squadra sia per i tifosi”.

 

Articoli correlati

Back to top button