Serie A

Roma, altro infortunio per Smalling: l’inglese ancora ai box

Sono già 34 le partite saltate in un anno per l'ex Manchester United

Per la Roma è tempo di pensare ad un altro infortunio per Chris Smalling. Il suo calvario, però, ormai va avanti da praticamente un anno, era cominciato lo scorso sette ottobre portandolo a saltare 34 gare e da quel momento è stato un susseguirsi di problemi. Distorsione al ginocchio, intossicazione alimentare, infiammazione del menisco, risentimenti ai flessori e nuovamente problemi al ginocchio che lo hanno portato anche in Spagna dal professor Cugat.

Roma, altro infortunio per Smalling

L’incubo sembra nuovamente ricominciato e il prossimo tour de force inizierà in salita. La Roma si ritroverà a fare i conti con gli scontri diretti (Juve, Napoli e Milan) e con l’assenza di Smalling. Al posto dell’inglese dovrebbe agire ancora Ibanez, che non sta sfigurando, mentre si prospettano ancora panchine per l’albanese Kumbulla.

Articoli correlati

Back to top button